Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Perdiamo una delle sue persone più buone che ci ha accompagnato in questi anni

Sandro ci mancherai

Sorridente e scoppiettante come pochi, sapeva rendere colorate e leggere le manifestazioni che facevamo assieme per combattere l'inquinamento a Taranto
8 ottobre 2020
Sandro, inconfondibile con la sua grande mano gialla Sandro era l'energia dell'entusiasmo dentro una creatività spinta all'inverosimile.
Un giorno mi regalò una grande farfalla colorata di cartone che per lungo tempo ho tenuto nello studio.
Un uomo bizzarro e con una fantasia senza limiti. Sorridente e scoppiettante come pochi. Appena ti vedeva proponeva un indovinello, e ci cascavi sempre, sbagliavi clamorosamente la risposta.
Sapeva rendere leggere le manifestazioni che facevamo assieme, al contempo poneva in imbarazzo i politici che incontrava, facendo leva sul suo garbato ma affilato sarcasmo.
Lo conoscevamo in tanti, era una persona simpaticissima, sempre presente e attiva nelle iniziative pubbliche per liberare Taranto dalle malattie. Era impegnato con noi contro l'inquinamento. Il suo primo pensiero era per i bambini.
Ci mancherà il suo sorriso e il suo buonumore. Sandro, con un cartellone a Taranto

Articoli correlati

  • Onore ai 32 mila
    Taranto Sociale
    Sono stati loro a incarnare la forza della coscienza collettiva

    Onore ai 32 mila

    Undici anni fa PeaceLink a Taranto sollecitava la partecipazione al referendum Ilva con un messaggio chiaro: "Prima che l'inquinamento ti fermi, ferma l'inquinamento".
    13 aprile 2024 - Alessandro Marescotti
  • Inquinamento ILVA, il dossier di PeaceLink inviato alla Commissione Petizioni del Parlamento Europeo
    Taranto Sociale
    Audizione di Alessandro Marescotti

    Inquinamento ILVA, il dossier di PeaceLink inviato alla Commissione Petizioni del Parlamento Europeo

    Nonostante le prescrizioni dell'Autorizzazione Integrata Ambientale sembrino essere state rispettate sulla carta, l'ILVA continua a produrre un'inquietante quantità di inquinamento, con un preoccupante aumento dei livelli di benzene, noto cancerogeno.
    8 aprile 2024 - Associazione PeaceLink
  • Taranto: città laboratorio dell’ambientalismo basato sulla citizen science
    Citizen science
    La democratizzazione dei dati ambientali

    Taranto: città laboratorio dell’ambientalismo basato sulla citizen science

    Grazie alla tecnologia e alla disponibilità di dati ambientali, Taranto è diventata una delle città più monitorate d'Italia, e i cittadini hanno accesso a una vasta gamma di informazioni, tra cui i livelli di benzene, resi noti online ora per ora tramite le centraline di monitoraggio.
    8 aprile 2024 - Alessandro Marescotti
  • Piattaforma rivendicativa della manifestazione del 23 aprile a Taranto
    Ecologia
    Partenza dal piazzale Bestat alle ore 17

    Piattaforma rivendicativa della manifestazione del 23 aprile a Taranto

    Occorre fermare le emissioni dell'ILVA che sono alla base di gravi danni alla salute e all'ambiente. E al contempo avanziamo la richiesta di un risarcimento alla comunità e di un nuovo sviluppo che parta dalla rigenerazione del territorio.
    19 marzo 2024 - Associazioni Riunite Taranto
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)