embargo

15 Articoli
  • L'embargo al tempo del Covid 19

    30 aprile 2020 - Tonio Dell'Olio
  • Stop alla vendita di bombe all'Arabia Saudita?  Non proprio.
    Come leggere una notizia giornalistica criticamente – un caso studio.

    Stop alla vendita di bombe all'Arabia Saudita? Non proprio.

    Secondo gran parte dei mass media, il governo M5S/Lega avrebbe fatto votare, mercoledì scorso alla Camera dei Deputati, uno “stop alle esportazioni di armi ai sauditi per l'uso in Yemen”. In realtà, le cose non sono andate proprio così. Vediamo perché.
    1 luglio 2019 - Patrick Boylan
  • Occidente Vs Iraq atto primo
    GENNAIO 2016

    Occidente Vs Iraq atto primo

    Prima di inviare altri uomini italiani in Iraq, ricostruiamo la grande tragedia subita dal popolo iracheno. Una storia che ha inizio il 17 gennaio 1991.
    A cura di Marinella Correggia e Rosa Siciliano
  • Pacifisti di ieri e di oggi

    L’articolo di pag. 28-29-30 del numero di gennaio di Mosaico di pace, con intervista Luciana Castellina e Tonio Dell’Olio, a cura di Fabrizio Truini, prosegue in questa pagina.
    Fabrizio Truini
  • Embargo militare verso Israele

    Embargo militare verso Israele

    22 luglio 2014 - Laura Tussi
  • CONFLITTI

    La morte e gli sciacalli

    La Siria è tuttora palcoscenico di una vera carneficina di vittime innocenti.
    Tra smentite e notizie incerte, tra sciacalli e desiderio di verità, resta oggettivo il dramma che vive il popolo.
    Franco Dinelli
  • Lungo i fiumi laggiù in Babilonia

    30 agosto 2010 - Renato Sacco
  • PALESTINA

    La nave dei pacifisti

    Con la Freedom Flottilla il mondo silenzioso dei pacifisti rompe gli equilibri e disturba il manovratore.
    Paola Caridi
  • ULTIMA TESSERA

    Iraq: divide et impera

    Scissioni, spartizioni, minoranze e zone protette: nel mese
    dell’anniversario dei diritti umani, ricordiamo ciò che in Iraq c’è, accade e di cui non si parla.
    Renato Sacco
  • L'Onu: «Ai tempi di Saddam i bambini vivevano meglio»

    In Iraq nulla è più certo, non la scuola, il cibo, gli alimenti
    17 luglio 2007 - Fabio Alberti
  • E se barattassimo armi per diritti umani?
    Dopo la risoluzione del Parlamento europeo sulle relazioni UE-Cina (2005/2161(INI)) riceviamo e, volentieri pubblichiamo, una riflessione di Giorgio Beretta

    E se barattassimo armi per diritti umani?

    La Cina è uno degli otto paesi su cui ancora vige un embargo economico da parte dell'Unione Europea. I motivi sono risaputi: le continue e sistematiche violazioni dei diritti umani. Tuttavia questo sembra essere ben poca cosa di fronte alla prospettiva di guadagno mediante la vendita di armi agli amici cinesi
    27 settembre 2006 - Giorgio Beretta
  • Armi, l'Italia incassa nuovi partner industrial-militari

    9 dicembre 2004 - Alessandra Mecozzi
  • Violarono l'embargo nel 2000. Ora rischiano sanzioni

    Suore contro la guerra

    Tre religiose hanno raccontato le conseguenze dei “danni collaterali” di cui ogni guerra è piena senza che la stampa ne parli.
    28 ottobre 2004 - Alfredo Turco
  • Boris Spassky difende il suo avversario Bobby Fischer
    La prepotenza ha sconfitto il diritto

    Boris Spassky difende il suo avversario Bobby Fischer

    Quando un abuso è poco e due sono troppi
    15 settembre 2004 - Giacomo Alessandroni
  • Robert James Fischer arrestato
    Quando una partita a scacchi viola gli embarghi USA

    Robert James Fischer arrestato

    Aveva concesso la rivincita a Boris Spassky nella Ex Jugoslavia
    17 luglio 2004 - Giacomo Alessandroni e Igor Giussani

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Disarmo
    ... Forse è ancora possibile sperare...

    Dal Costa Rica un commento alla nuova ratifica al TPAN

    L'ultima firma, dal governo delle Isole Fiji, ha fatto calare a 11 il numero di Stati ancora necessari per l'entrata in vigore del Trattato. Il Ministro degli Esteri costaricano approva e ne sottolinea la necessità
    9 luglio 2020 - Roberto Del Bianco
  • Ecologia
    Oggi la confererenza stampa

    Inquinamento, a Taranto nasce il Comitato del cittadino per salute e ambiente

    Ha avuto risonanza la notizia della costituzione del Comitato, qui riportiamo Radio Radicale, la RAI e TRM network.
    8 luglio 2020 - Redazione PeaceLink
  • Taranto Sociale
    Si propone il fermo degli impianti ILVA sottoposti a sequestro dalla magistratura

    Comitato Cittadino per la salute e l’ambiente a Taranto

    Il Comitato Cittadino è una struttura che unisce cittadini e federa associazioni che convergono su finalità comuni, adottando la nonviolenza, la gentilezza e la cittadinanza attiva come metodologie di azione.
    6 luglio 2020
  • Pace
    Dopo questi orribili fatti il governo Tambroni si dimise

    La strage di Reggio Emilia

    Partigiani e operai assassinati nella strage del 7 luglio 1960: fu un cortocircuito tra la società civile e antifascista e le istituzioni
    6 luglio 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Taranto sotto una tempesta di polvere proveniente dall'ILVA

    Polveri industriali sulla città di Taranto, governo sotto accusa

    Peacelink scrive al ministro dell’Ambiente, Costa. “Invece di invocare la celerità - sostiene l’associazione Peacelink - voi state concedendo proroghe e deroghe alle prescrizioni dell'Aia (Autorizzazione integrata ambientale). Viene meno la certezza delle norme".
    5 luglio 2020 - Agenzia stampa AGI
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)