congo

87 Articoli - pagina 1 ... 3 4
  • Scene di orrore nel Congo Orientale

    Le origini e le cause della ribellione sono poco chiare, ma si sospetta fortemente che sia stata appoggiata dal Ruanda. Il Ruanda potrebbe perfino aver inviato delle truppe nella RDdC...
    21 dicembre 2004
  • Appunti da Makoua
    Reportage dal Congo-Brazzaville

    Appunti da Makoua

    Quanti di voi sono partiti per posti lontani? Tanti! Quanti di voi sono andati in paesi straordinari eppure non valorizzati? Credo altrettanti! Forse una cosa ci accomuna…le domande del ritorno. Se dovessi fare una statistica, direi che ai primi due posti si piazzano queste: “Ma non ti sei abbronzata per niente….”!?? E poi: “Com’è l’Africa….”!??
    28 ottobre 2004 - Anna Ciuffoletti
  • "C'è Un Mondo di Bambini da Salvare... Ndeko Roy Beni"
    Una testimonianza dall'Africa

    "C'è Un Mondo di Bambini da Salvare... Ndeko Roy Beni"

    "Aiutiamo a migliorare la qualità della vita di migliaia di Bambini Africani..,
    ... i quali riceveranno Amore ed in cambio doneranno a noi....
    il loro sorriso e tanta voglia di Pace."
    2 ottobre 2004 - Rino Martinez
  • Computer in Africa. Le nuove frontiere della telematica per la pace
    Phpeace e packet radio

    Computer in Africa. Le nuove frontiere della telematica per la pace

    Nell'ospedale di Kimbau, in Congo, non arrivano le lettere, l'elettricità, l'acqua e il telefono. Tuttavia ora Chiara Castellani e i volontari dell'Aifo ora possono inviare e ricevere e-mail tramite onde radio. Nel frattempo a Nairobi vengono costruiti siti web con Phpeace, il software di PeaceLink.
    17 settembre 2004 - Alessandro Marescotti
  • Il Congo nuovamente sull'orlo della guerra civile

    27 agosto 2004 - Moira Dinunzio
  • Progetto Aifo (Amici Italiani di Raoul Follereau)

    Progetto Kimbau – sanità di base in Congo

    Gli obiettivi di un intervento finalizzato a fornire un'assistenza sanitaria adeguata ai bisogni della popolazione, con particolare attenzione verso i gruppi ad alto rischio.
    15 luglio 2004 - Aifo
  • E' un caso la scoperta di un giacimento di metano sul Kivu, con i dissidi tra le due nazioni dei grandi laghi?

    Situazione Rwanda-Congo

    13 luglio 2004 - Nicola Di Grazia
  • Il suo ospedale è a Kimbau in Congo

    "Io, passero con un'ala spezzata continuo a curare gli ultimi"

    La sfida di Chiara Castellani, medico dei più bisognosi, dal Nicaragua all'Africa. Il progetto è sostenuto dall'Aifo (Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau) http://www.aifo.it
    10 luglio 2004 - Serena Zoli
  • Proposte per un impegno comune

    CON IL POPOLO CONGOLESE PER SALVARE LA PACE

    Oltre tre milioni di civili sono tagliati fuori dagli indispensabili aiuti alimentari. C'è paura e insicurezza. Anche in Italia possiamo fare qualcosa.
    3 luglio 2004
  • Chiara Castellani a Ostuni presenta il libro "Una lampadina per Kimbau"
    Iniziativa dell'AIFO in Puglia

    Chiara Castellani a Ostuni presenta il libro "Una lampadina per Kimbau"

    La presentazione del libro di Chiara Castellani si terrà lunedì 21 giugno alle ore 20 presso la Biblioteca del Comune di Ostuni. Sara' presente Chiara Castellani e Paolo Moro, un volontario dell'AIFO di Ostuni che l'ha aiutata nella realizzazione di quel progetto di centrale elettrica che consentirà di accendere a Kimbau, nell'ospedale e dintorni, non solo la "lampadina" ma anche una speranza in piu'.
    21 giugno 2004 - Redazione
  • AMNESTY, UNICEF e WWF lanciano un'iniziativa straordinaria per i diritti umani, l'infanzia e l'ambiente

    Il Salvamondo per il Congo

    Dal 7 al 14 marzo una settimana di informazione e raccolta fondi sulle reti Mediaset
    Cuore dell'iniziativa, uno speciale del 'Maurizio Costanzo Show' in onda il 10 marzo
    4 marzo 2004
  • Per un pugno di coltan

    Nelle foreste del Congo si estrae un misterioso minerale da cui si ricava il tantalio, essenziale per produrre computer, telefoni cellulari, play-station. Migliaia di garimpeiros della new economy si affannano attorno al coltan, combattono tra loro e distruggono l'ambiente.
    Marco D'Eramo
pagina 4 di 4 | precedente - successiva

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Editoriale
    Il Parlamento sta discutendo un testo inaccettabile sotto il profilo ambientale

    Colpo di spugna per gli ecoreati mentre i boschi bruciano

    Il disastro ambientale non è incluso nelle eccezioni all'improcedibilità. La riforma della giustizia rischia così di fermare tanti processi ambientali. Si sono mobilitate le associazioni. PeaceLink sta raccogliendo le firme dei cittadini prima che sia troppo tardi. Firma qui anche tu.
    2 agosto 2021 - Associazione PeaceLink
  • Disarmo
    I Canadair sono assolutamente sproporzionati rispetto a quanto spendiamo per gli aerei da guerra

    In Italia 716 aerei da combattimento ma solo 15 aerei per spegnere gli incendi

    In questo momento in cui occorre spegnere gli incendi ci accorgiamo di come l'Italia spenda male i suoi soldi. Ecco i dati sconfortanti degli squilibri fra impegno militare e impegno civile
    2 agosto 2021 - Redazione PeaceLink
  • Sociale
    Così il procuratore Gratteri definisce in TV il testo della ministra Cartabia

    "La peggiore riforma della giustizia che abbia mai visto"

    E c'è il rischio di applicare il principio di retroattività della legge penale più favorevole: “Se la legge del tempo in cui fu commesso il reato e le posteriori sono diverse, si applica quella le cui disposizioni sono più favorevoli al reo, salvo che sia stata pronunciata sentenza irrevocabile”.
    2 agosto 2021 - Redazione PeaceLink
  • Storia della Pace
    Le nuove carte sull’attentato potrebbero chiarire la storia delle stragi italiane

    La strage di Bologna del 2 agosto 1980

    Dopo anni di bugie, errori e depistaggi, la Procura generale di Bologna è riuscita a ricostruire il flusso di soldi partito da Licio Gelli e servito a finanziare, secondo le accuse, omicidi, attentati e bombe dei terroristi neofascisti
    2 agosto 2021 - Redazione PeaceLink
  • Sociale
    La riforma della giustizia voluta dalla ministra Cartabia

    Tirarla per le lunghe più che si può

    Il testo stabilisce che se entro un certo termine non arriva la sentenza d’appello e poi di Cassazione tutto va in fumo. E alle vittime sarà comunicato che è stato uno scherzo. Così si perpetua la deleteria spinta ad allungare il processo all’infinito finché l'"improcedibilità" non lo fermi.
    2 agosto 2021 - Gian Carlo Caselli
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)