desaparecidos

87 Articoli - pagina 1 2 ... 4
  • Paraguay: Martín Almada, il cacciatore dei repressori
    Se ne è andato a 87 anni, l’uomo che svelò gli “Archivi del terrore” e il Plan Cóndor

    Paraguay: Martín Almada, il cacciatore dei repressori

    Prigioniero della dittatura stronista dal 1974 al 1978, ha dedicato la sua vita a smascherare i torturatori che tra la metà degli anni Settanta e l’inizio degli anni Ottanta, uccisero un’intera generazione di lottatori sociali in America latina. Grazie a lui, la memoria non si cancella.
    29 aprile 2024 - David Lifodi
  • Una motosega sull'Argentina
    I primi mesi della presidenza Milei sono un incubo

    Una motosega sull'Argentina

    Milizie parapoliziesche, aggressioni, negazionismo in tema di diritti umani e indulto per i repressori. Lo denuncia, in un dossier, anche Amnesty International
    14 aprile 2024 - David Lifodi
  • Messico: i normalistas di Ayotzinapa senza giustizia
    Il presidente Obrador non vuol mettere in discussione le forze di polizia

    Messico: i normalistas di Ayotzinapa senza giustizia

    Obrador vuole la verità sulla strage dei 43 studenti avvenuta nel 2014, ma solo a parole e, per questo, i familiari degli scomparsi hanno sospendere qualsiasi forma di interlocuzione con il governo.
    26 febbraio 2024 - David Lifodi
  • Messico: la necromacchina di Guanajuato
    Le organizzazioni criminali godono dell’impunità concessa da istituzioni spesso compiacenti

    Messico: la necromacchina di Guanajuato

    A cercare i desaparecidos sono soprattutto le donne, le Madres Buscadoras.
    26 dicembre 2023 - David Lifodi
  • Vivi li rivogliamo!
    La mobilitazione dei familiari dei desaparecidos in Messico raccontata da Thomas Aureliani

    Vivi li rivogliamo!

    Il suo libro è dedicato ad analizzare il vissuto dei parenti delle vittime di sparizione ed il loro processo di coinvolgimento e partecipazione all’azione collettiva
    15 dicembre 2022 - David Lifodi
  • Ombre del passato
    Dittatura militare argentina

    Ombre del passato

    Da quel che sappiamo, durante la dittatura militare argentina, Luis Kyburg si è reso colpevole di crimini. Oggi vive a Berlino. È ancora accusato?
    11 dicembre 2022 - Pilar Safatle
  • Omicidi di Montiglio e Venturelli: l’Italia chiede tre estradizioni al Cile
    Carabineros e Patria y Libertad dietro alla morte dei due italiani durante il golpe ad Allende

    Omicidi di Montiglio e Venturelli: l’Italia chiede tre estradizioni al Cile

    Estradizione per Rafael Francisco Ahumada Valderrama, Manuel Vasquez Chahuan e Orlando Moreno Basquez, tre militari della dittatura pinochettista. Sono accusati dalla Procura di Roma di essere i responsabili della morte di Montiglio e Venturelli, di origine italiana
    25 agosto 2021 - David Lifodi
  • Plan Condor: condannati all’ergastolo 14 militari latinoamericani
    Lo scorso 9 luglio è giunta la conferma della Corte di Cassazione

    Plan Condor: condannati all’ergastolo 14 militari latinoamericani

    Tra i torturatori coinvolti nell’omicidio dei desaparecidos italiani anche l’ex fuciliere della Marina uruguayana Jorge Nestor Troccoli
    18 luglio 2021 - David Lifodi
  • Colombia: cresce il numero di morti, feriti e desaparecidos
    Il presidente Duque militarizza il paese e utilizza il pugno di ferro

    Colombia: cresce il numero di morti, feriti e desaparecidos

    Eppure il levantamiento non si ferma, frutto di una protesta contro le disuguaglianze sociali figlie del duqueuribismo, ma non solo
    4 giugno 2021 - David Lifodi
  • America latina: arrestato il volo del condor
    24 ergastoli ai repressori delle dittature militari che uccisero 23 cittadini di origine italiana

    America latina: arrestato il volo del condor

    Sentenza della Prima Corte d’assise d’Appello bis di Roma
    10 luglio 2019 - David Lifodi
  • Messico: terrorismo di Stato contro gli attivisti sociali
    Cecilia López Pérez vittima di intimidazioni mafiose

    Messico: terrorismo di Stato contro gli attivisti sociali

    La militante del Frente Nacional de Lucha por el Socialismo denunciava le sparizioni forzate
    10 aprile 2019 - David Lifodi
  • Messico: nuovo omicidio di un lottatore sociale
    Samir Flores si batteva contro le megaopere del Proyecto Integral Morelos

    Messico: nuovo omicidio di un lottatore sociale

    Giovani giovanissimi si uniscono volontariamente alle brigate che ricercano i desaparecidos
    6 marzo 2019 - David Lifodi
  • Argentina: domiciliari per i torturatori del regime militare?
    La provocazione del Servizio penitenziario federale a pochi giorni dal quarantaduesimo anniversario del colpo di stato

    Argentina: domiciliari per i torturatori del regime militare?

    A beneficiarne, tra gli altri, ci potrebbero essere Alfredo Astiz, Horacio Martínez Ruiz, Victor Gallo, Jorge “el Tgre” Acosta, Julio Simón e l’ex cappellano militare Cristian Von Wernich
    24 marzo 2018 - David Lifodi
  • Santiago Maldonado è morto?
    A 77 giorni dalla scomparsa di Santiago Maldonado, il corpo di un uomo è stato trovato galleggiare proprio sulle acque del fiume Chubut.

    Santiago Maldonado è morto?

    Non ne è stata confermata l'identità, ma le spiegazioni "fantasiose" delle autorità non sono mancate
    19 ottobre 2017 - Raúl Zecca Castel
  • Signori Benetton, dov’è Santiago Maldonado?

    Signori Benetton, dov’è Santiago Maldonado?

    1 settembre 2017 - Raúl Zecca Castel
  • Argentina: la Casa Rosada si disinteressa di Santiago Maldonado
    A tre settimane dalla sua scomparsa, Macri e il suo governo insultano i mapuche ma non si attivano per ritrovare il giovane

    Argentina: la Casa Rosada si disinteressa di Santiago Maldonado

    Il ragazzo è stato avvistato per l’ultima volta il 1 agosto, quando è stato caricato su una camionetta della Gendarmeria a seguito di una manifestazione dei mapuche repressa con violenza dalla polizia
    23 agosto 2017 - David Lifodi
  • Argentina:  Santiago Maldonado è il secondo desaparecido dal ritorno in democrazia
    Il giovane è stato visto per l’ultima volta il 1 agosto, durante una manifestazione dei mapuche attaccata con violenza dalla polizia

    Argentina: Santiago Maldonado è il secondo desaparecido dal ritorno in democrazia

    Dopo la scomparsa di Julio López un nuovo caso scuote il paese
    9 agosto 2017 - David Lifodi
  • PRESSENZA - Una generazione scomparsa
    RECENSIONE:

    PRESSENZA - Una generazione scomparsa

    26 luglio 2017 - Laura Tussi
  • Argentina: i torturatori del regime ripudiati dalle loro figlie
    Mariana, Erika e Analía a fianco dei familiari dei desaparecidos

    Argentina: i torturatori del regime ripudiati dalle loro figlie

    Le loro storie sulla pagina facebook Historias Desobedientes y con Faltas de Ortografía
    17 luglio 2017 - David Lifodi
  • Una generazione scomparsa - Libro di Daniele Biacchessi
    RECENSIONE:

    Una generazione scomparsa - Libro di Daniele Biacchessi

    14 luglio 2017 - Laura Tussi
  • La memoria ostinata. Il processo al Plan Cóndor e la lotta per la giustizia in America latina
    Incontro con l’avvocato Andrea Speranzoni e Alejandro Montiglio, figlio del capo scorta di Salvador Allende

    La memoria ostinata. Il processo al Plan Cóndor e la lotta per la giustizia in America latina

    L’iniziativa si è svolta in occasione del festival resistente “Montemaggio 2017”, nella Montagnola senese
    4 giugno 2017 - David Lifodi
  • Argentina: la sentenza del 2x1 avalla l’impunità per i torturatori
    Sono 278 i repressori che potrebbero godere del verdetto per uscire dal carcere

    Argentina: la sentenza del 2x1 avalla l’impunità per i torturatori

    La Corte suprema ha equiparato i delitti di lesa umanità ai crimini comuni
    16 maggio 2017 - David Lifodi
  • Processo Condor: ingiustizia è fatta
    Sentenza discutibile: 8 ergastoli, ma anche 6 prosciolti e 19 assolti

    Processo Condor: ingiustizia è fatta

    A farla franca, tra gli altri, il torturatore Jorge Nestor Troccoli
    18 gennaio 2017 - David Lifodi
  • Plan Condor oggi la sentenza

    17 gennaio 2017 - Tonio Dell'Olio
  • Argentina: la presidenza Macri nega l’esistenza dei trentamila desaparecidos
    Il ministro Claudio Avruji riduce il dramma delle sparizioni forzate a settemila persone

    Argentina: la presidenza Macri nega l’esistenza dei trentamila desaparecidos

    Si tratta di una strategia del governo per far cadere nell’oblio il diritto alla memoria
    20 novembre 2016 - David Lifodi
pagina 1 di 4 | precedente - successiva

Prossimi appuntamenti

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Pace
    Contro il militarismo e per la pace

    Manifesto per la diserzione civile

    La diserzione civile comincia con l’impegno a smentire la propaganda e a far circolare informazione veritiera. Contrastare i piani di riarmo vuol dire pretendere il finanziamento della spesa sociale per la sanità, la scuola, l’ambiente sottraendo fondi alla militarizzazione.
    20 maggio 2024
  • Disarmo
    Idiozia e disinformazione? O solo idiozia? Giudicate voi.

    Idiozia o disinformazione?

    Dal senatore USA Lindsey Graham, importante membro del Partito Repubblicano, una ricetta semplice ed efficace per risolvere la guerra tra Israele e Gaza...
    19 maggio 2024 - Roberto Del Bianco
  • MediaWatch
    Una luce di speranza per il co-fondatore di WikiLeaks?

    Lunedì prossimo il verdetto sul caso Julian Assange. Tutti gli occhi puntati su Londra.

    Appuntamenti a Roma e a Milano per seguire l’udienza in diretta e per sentire i commenti a caldo sul verdetto dell'Alta Corte di Londra. Malgrado i suoi problemi di salute, Assange conta di essere presente in aula.
    18 maggio 2024 - Patrick Boylan
  • Editoriale
    Ma Rainews non trasmette le immagini

    Papa Francesco ci invita a diventare "seminatori di speranza"

    La giornata di oggi a Verona è stata splendida, permeata dal vero spirito della vita e dalla missione fondamentale di costruire un futuro di speranza. L'Arena di pace ci ha ricordato l'importanza dell'impegno collettivo per realizzare un mondo migliore.
    18 maggio 2024 - Alessandro Marescotti
  • MediaWatch
    SOS ("MayDay") di Stella Assange

    Il Giorno X per Julian Assange, più volte rinviato, arriva il 20 maggio

    “Lanciamo l'allarme per il 20 maggio, data della nuova udienza per Julian Assange.” Così ha postato su Instagram sua moglie, chiedendo ai suoi sostenitori nel mondo di raggiungerla davanti all’Alta Corte britannica a Londra la mattina del 20 oppure di manifestare ognuno nella propria città.
    16 maggio 2024 - Vincenzo Vita
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)