petrolio

156 Articoli - pagina 1 2 3 4 ... 7
  • Un mare troppo trafficato

    Un mare troppo trafficato

    Il 20% del traffico petrolifero mondiale passa per il Mare Nostrum: sta lì il vero pericolo
    10 aprile 2011 - Luigi Bignami
  • AFRICA

    Un nuovo Stato

    Il referendum per l’autodeterminazione del Sud Sudan previsto dagli accordi di pace del 2005 e svoltosi lo scorso gennaio, ha visto il 98,83% dei votanti a favore dell'indipendenza del Paese.
    Carla Bellani
  • IRAQ

    L'inferno iracheno

    La vita quotidiana, la gente, la caccia al petrolio e, soprattutto, i morti e la distruzione: a colloquio con mons. Warduni. Per non dimenticare.
    Renato Sacco
  • CONFLITTI

    Tra elezioni e referendum

    I prossimi referendum e le sorti del Sudan: indipendenza, resistenza e una guerra civile che pare non finire mai. Cosa c’è in ballo?
    Diego Marani
  • Campagna italiana per il Sudan

  • IRAQ

    La lunga notte di Baghdad

    I soldati americani partono. I problemi restano.
    Molti scappano dall’Iraq e da quelli che restano il grido: “Non dimenticateci”.
    Renato Sacco
  • CAMPAGNA SUDAN

    Un debito non pagato

    L’eredità lasciata dalle imprese petrolifere Lundin, Petronas e OMV in Sudan, nel rapporto a cura della Coalizione europea sul petrolio in Sudan.
    Carla Bellani
  • In Ecuador istituito un Fondo internazionale per salvare la Natura dalla deriva petrolifera
    Un'altra battaglia vinta

    In Ecuador istituito un Fondo internazionale per salvare la Natura dalla deriva petrolifera

    Ieri è stata una giornata meravigliosa per tutto il movimento ambientale e sociale e per la sua capacità di autonomia da ogni centro di potere ed istituzionale.
    16 agosto 2010 - Renato Di Nicola
  • Petrolio in mare: e se accadesse in Adriatico?
    Continue richieste di autorizzazioni stanno coinvolgendo Abruzzo, Molise e Puglia

    Petrolio in mare: e se accadesse in Adriatico?

    Dopo il gravissimo incidente nel Golfo del Messico il WWF torna a chiedere interventi urgenti sulle autorizzazioni che si continuano a rilasciare nel tratto di mare antistante la costa abruzzese
    14 giugno 2010 - Dante Caserta
  • Isole Tremiti

    Ambiente: Vendola, ricerche petrolio in Adriatico avventura dissennata

    "Vi è il rischio di rilascio di piombo, cadmio ed altri inquinanti".
  • Petrolio nel Gargano: il no dei pugliesi alle trivellazioni
    Il Comitato per la tutela del mare del Gargano, che ha promosso una manifestazione

    Petrolio nel Gargano: il no dei pugliesi alle trivellazioni

    Il progetto della società irlandese Petroceltic Elsa ha scatenato un putiferio
    Carlo Lavalle
  • Puglia, comincia la mobilitazione

    Filmato contro le trivellazioni: protesta nel Gargano

    27 aprile 2010 - Carlo Lavalle
  • La Regione Abruzzo non si è ancora schiodata
    PeaceLink Abruzzo appoggia la manifestazione del 18 aprile a San Vito Marina

    La Regione Abruzzo non si è ancora schiodata

    Dopo mesi di pressioni la Regione Abruzzo ha deciso di difendere davanti la Corte Costituzionale la legge approvata (tra critiche e perplessità) nei mesi scorsi. E, mentre nuove minacce sono all'orizzonte, l'assessore Febbo pensa ad attaccare cittadini ed ambientalisti.
    10 aprile 2010 - Alessio Di Florio
  • Il fiume nero

    24 febbraio 2010 - Tonio Dell'Olio
  • Il sangue della terra

    13 novembre 2009 - Rossana De Simone
  • No all'Abruzzo petrolizzato
    Dopo la manifestazione del 18 luglio

    No all'Abruzzo petrolizzato

    Ieri mattina a Pescara, sul lungomare davanti la “Nave di Cascella” tanti cittadini abruzzesi, le Associazioni della Rete EmergenzAmbienteAbruzzo, alcuni sindaci e alcuni consiglieri delle amministrazioni locali hanno ribadito la loro netta contrarietà al progetto del governo di trasformare la regione Abruzzo in distretto petrolifero.
    19 luglio 2009 - Maria Rita D'Orsogna*, Dante Caserta**, Angelo Di Matteo***
  • Quattro condizioni per rispettare i Lucani...

    Quattro condizioni per rispettare i Lucani...

    ...prima di estrarre il petrolio. Enrico Mattei, negli anni 50, quando scoprì il petrolio n Basilicata fu colpito dalle condizioni di povertà delle popolazioni locali e in cuor suo aveva un progetto di sviluppo per i lucani.
    1 giugno 2009 - Movimento NoScorie Trisaia
  • Ercole, il gas di Policoro e Marinagri

    Ercole, il gas di Policoro e Marinagri

    Il riferimento alla mitologia greca del leggendario Ercole che trafigge il leone romano è il simbolo della città di Policoro. Ma il leone romano oggi è diventato il drago a sei zampe che sputa fuoco, ossia il simbolo delle società petrolifere.
    1 giugno 2009 - Movimento NoScorie Trisaia
  • Tornano le trivelle nel Golfo di Taranto

    Tornano le trivelle nel Golfo di Taranto

    In laguna e nel Golfo di Venezia l’Eni voleva estrarre gas e petrolio. A Nova Siri, splendida cittadina turistica dello Jonio la Total vuole trivellare nella concessione Tempa la Petrosa, la Gas Plus nella concessione Policoro.
    17 maggio 2009 - Movimento NoScorie Trisaia
  • Una legge contro le associazioni ambientaliste

    Una legge contro le associazioni ambientaliste

    Le associazioni ambientaliste che fanno ricorso sono avvisate: rischiano di pagare risarcimenti milionari. Lo dice una proposta di legge del Pdl, anticostituzionale e antidemocratica
    9 aprile 2009
  • ULTIMA TESSERA

    Il genocidio sudanese

    La recente richiesta di arresto del presidente del Sudan per crimini contro l’umanità e tutto ciò che la precede: storia di una interminabile guerra.
    Diego Marani
  • Anche l'Eni deve investire nelle migliori tecnologie

    Anche l'Eni deve investire nelle migliori tecnologie

    Chiediamo che le industrie che da questo territorio prendono (e tanto), provvedano ad adeguare i loro impianti affinché le emissioni nocive scendano a livelli umanamente sostenibili.
    6 marzo 2009 - Comitato per Taranto
  • L'Eni, la raffineria di Taranto e l'AIA

    L'Eni, la raffineria di Taranto e l'AIA

    Nella vastissima documentazione tecnica depositata dall’ENI nel sito del Ministero dell’Ambiente, PeaceLink ha individuato questa nota che di fatto sembra vanificare lo spirito dell’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA).
    5 marzo 2009 - Peacelink
  • Matera: Trivelle o Turismo nella città dei  Sassi?

    Matera: Trivelle o Turismo nella città dei Sassi?

    In occasione della partecipazione della Basilicata alla Bit di Milano, No Scorie Trisaia interviene nel dibattito che l’annuale e importante manifestazione internazionale apre intorno all’offerta turistica lucana.
    28 febbraio 2009 - Enzo Palazzo
  • Il nuovo anno petrolifero lucano

    Il nuovo anno petrolifero lucano

    La maledizione del petrolio si abbatte sulla Basilicata. Dopo la bufera sulle tangenti lucane ciò che resta è il danno ambientale. Chi paga le conseguenze?
    26 febbraio 2009 - Stefano De Pace
pagina 3 di 7 | precedente - successiva

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Depenalizzare l'aborto è necessario

    Organizzazione internazionale presenta amicus curiae
    22 settembre 2022 - Giorgio Trucchi
  • Ecologia
    Comunicato di Friday For Future Italia

    Lo sciopero globale per il clima in settanta città italiane

    I giovani si mobilitano in tutta l'Italia per il loro futuro.
    L'elenco delle città italiane nelle quali si svolgeranno cortei per lo sciopero globale per il clima
    22 settembre 2022
  • CyberCultura
    Un progetto di educazione digitale alla pace

    HyperPeace

    Ogni nodo di questo reticolo può contenere un testo lungo o breve, anche un semplice aforisma come pure un intero libro linkato come PDF. Dentro ogni nodo del knowledge graph possiamo inserire un video. O un rimando a una pagina web. O a un intero sito.
    22 settembre 2022 - Alessandro Marescotti
  • Latina
    Nelle presidenziali del 2 ottobre il paese spera in Lula per uscire dall’incubo bolsonarista

    Il Brasile sospeso tra fascismo e democrazia

    Cresce la violenza politica da parte dei sostenitori di Bolsonaro
    21 settembre 2022 - David Lifodi
  • Laboratorio di scrittura
    Ogni elettore deve essere il cane da guardia del proprio partito

    "Per chi dobbiamo votare?"

    A volte i miei studenti mi hanno chiesto per chi votare. E non ho mai risposto. Ho sempre detto: vota per chi vuoi, ma vota persone oneste. E vota dopo aver controllato i programmi e dopo aver letto la Costituzione italiana. Li ho invitati a considerare i valori della Costituzione la loro bussola.
    21 settembre 2022 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)