giappone

113 Articoli - pagina 1 ... 4 5
  • Il film è dedicato ai più giovani e a quelli che verranno

    Recensione di "Rapsodia in agosto" di Kurosawa

    Un film che mostra la tragedia atomica dal punto di vista dei giapponesi, ma più in generale anche di un'umanità che è tutta vittima della guerra.
    30 settembre 2005 - Massimiliano Pizzirani
  • Da Hiroshima all'Iraq e ritorno

    Da Hiroshima all'Iraq e ritorno

    Nel 1945 Harry Truman giustificò lo sgancio delle bombe atomiche sul Giappone in nome della sicurezza degli statunitensi. Nel 2005, 60 anni dopo, George W. Bush giustifica l'occupazione dell'Iraq con lo stesso motivo
    Sharon K. Weiner e Robert Jensen
  • Turbolinux in profitto, si espande in India

    Turbolinux in profitto, si espande in India

    Turbolinux ha registrato i primi profitti in Giappone e Cina, e ora tenta di espandersi in India. Lo ha confermato ieri il CFO dell'azienda.
    18 marzo 2005 - Computer World On Line
  • Un esempio di pace nel Giappone feudale

    La lunga pace dei Tokugawa

    Con la fine di un'era di grandi disordini Ieyasu Tokugawa riunificò il Giappone sotto il suo dominio, dando inizio a un'era di pace, fondata però sull'oppressione e l'isolamento.
    8 marzo 2005 - Massimiliano Pizzirani
  • Hiroshima e Nagasaki

    Il lancio dell'atomica e il rimorso. "Mio Dio, che cosa abbiamo fatto?"

    Fu il capitano Robert Lewis, dopo aver verificato con un binocolo gli effetti della bomba sganciata su Hiroshima, a scrivere nel suo diario: "My God what have we done?". Nessun Presidente americano in carica ha mai visitato Hiroshima.
    23 agosto 2004 - Redazione
  • La gru giapponese è un simbolo di pace a Hiroshima

    L'origami e la pace: la storia di Sadako

    La ragazza che voleva costruire 1000 gru di carta per continuare a vivere.
    13 agosto 2004 - Daniele Marescotti
  • Chiese scusa ai sopravvissuti

    Claude Eatherly, il pilota pentito di Hiroshima

    Ecco la storia del pilota che, dopo lo sgancio della bomba atomica, non riuscì più a trovare la pace dell’anima. Famoso il suo carteggio con Günther Anders, il
    grande filosofo tedesco che dedicò l'intera sua vita a lottare contro gli orrori di Auschwitz, di Hiroshima e di Nagasaki affinche' non potessero ripetersi mai
    piu'.
    9 agosto 2004 - Redazione
  • Il giornalista Junpei Yasuda e il militante pacifista Nobukata Watanabe sono in salvo

    Iraq: liberati pacifista e giornalista freelance giapponesi

    Watanabe ha raccontato alla televisione Nhk che i sequestratori gli hanno affidato un messaggio per il popolo giapponese.
    17 aprile 2004 - Redazione
  • Rapiti e rilasciati

    Liberi in Iraq i tre pacifisti giapponesi

    15 aprile 2004 - Redazione
  • Sessione del Tribunale - da ICTA

    In Giappone un tribunale popolare condanna Bush per crimini di guerra

    Secondo uno studio del prof. Marc Herold, docente di Economia all'Università del New Hampshire, sono stati più di 3500 i civili uccisi dai bombardamenti americani in Afghanistan. Lo studio del prof. Herold sottolineava come "l'elevato numero di morti civili afghani è una conseguenza diretta della decisione di impiegare principalmente bombardamenti aerei da alte quote, di colpire le infrastrutture urbane e di attaccare ripetutamente città e villaggi ad alta densità di popolazione"; é stata cioé "una scelta consapevole al fine di non mettere a rischio le vite di piloti e soldati americani e inglesi, sacrificando invece un numero elevatissimo di vite sul terreno: ma non dei loro nemici dichiarati, i Talebani, ma di civili afgani".
    15 marzo 2004 - Unimondo
  • Lettera al Corriere del Giorno di Taranto

    Hiroshima fu una "bomba umanitaria"?

    Alcune informazioni storiche per smontare un luogo comune
    14 settembre 2003 - Alessandro Marescotti
  • Incidente alle Hawaii

  • GIAPPONE

    La "Kobe formula"

pagina 5 di 5 | precedente - successiva

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.34 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)