Articoli - Contatti

91 Articoli - pagina 1 2 3 4
  • " Il passato davanti a noi" di Bruno Arpaia - Guanda -

    E' difficile, narrare le passioni i sogni e gli sbagli di una generazione a un'altra; e' quasi impossibile parlare la stessa lingua e percio' essere ascoltati, eppure Bruno Arpaia con questo libro ci prova...
    23 maggio 2006 - Elisabetta Caravati
  • "A passo di gambero - guerre calde e populismo mediatico -" di Umberto Eco - Bompiani -

    Perche' Dio permette Berlusconi? - si domanda Umberto Eco -
    4 aprile 2006 - Elisabetta Caravati
  • Emittente di pace

    In Congo, Radio Okaj, nata come emittente dell'ONU, trasmette aspettando la pace...
    4 aprile 2006 - Elisabetta Caravati
  • LIVE IN ROMA 2005 di Fiorella Mannoia

    Con il DVD, il libro: BIOGRAFIA DI UNA VOCE
    23 marzo 2006 - Elisabetta Caravati
  • "IL LIBRO NERO delle olimpiadi Torino 2006" di Stefano Bertone e Luca Degiorgis - Fratelli Frilli Editori -

    Nell'immaginario collettivo la parola olimpiadi (invernali) evoca competizioni sportive sulla neve e sul ghiaccio; sana rivalita' fra atleti, il tutto condito dalla solidarieta' e, perche' no, da un tocco di amicizia e unione fra i popoli.
    13 marzo 2006 - Elisabetta Caravati
  • "Perduto amor" di Franco Battiato - Italia 2003

    Una storia, probabilmente la "storia" di Franco Battiato, ambientata negli anni '50 e '60 fra la Sicilia e Milano...
    4 febbraio 2006 - Elisabetta Caravati
  • "I ROM DELLA BOSNIA" di Velija Ahmetovic

    Ahmetovic Velija, poeta rom residente nella citta' di Rimini, annuncia l'uscita del suo libro.
    4 febbraio 2006 - Elisabetta Caravati
  • "Un eroe dimenticato" di Franco Giannantoni e Ibio Paolucci - edizioni arterigere -

    L'eroe e' Calogero Marrone, capo dell'Ufficio anagrafe del Comune di Varese, assassinato a Dachau per aver aiutato gli ebrei e gli antifascisti durante l'occupazione tedesca.
    30 gennaio 2006 - Elisabetta Caravati
  • Sono morti ebrei e comunisti e omosessuali e zingari...

    E uno zingaro non muore di meno

    Ricordiamoci anche di loro, nel giorno della memoria...
    NOVANTAMILA, circa, gli zingari uccisi nei territori del Reich, nell'Europa
    occupata dai tedeschi e in quella orientale; impossibile, pero', avere un
    numero preciso...
    25 gennaio 2006 - Elisabetta Caravati
  • Un libro e una mostra

    Compagni di strada (edito dalla Provincia di Milano)

    Gli artisti e le lapidi della Resistenza a Milano
    15 dicembre 2005 - Elisabetta Caravati
  • La domanda, forse, e' sempre la stessa: possono i sogni reggere al confronto con la realta'?

    Babbo Natale di Nicola Lagioia - Fazi Editore -

    ...dove si racconta come la Coca-Cola ha plasmato il nostro immaginario...
    15 dicembre 2005 - Elisabetta Caravati
  • "Zenzero e nuvole" di Simone Perotti Tascabili Bompiani

    ...alle vele e alla gente di mare...
    7 dicembre 2005 - Elisabetta Caravati
  • "Crolli" di Marco Belpoliti - Giulio Einaudi editore

    Due crolli, opposti e simmetrici, hanno caratterizzato il decennio che abbiamo alle spalle: la caduta del Muro di Berlino e la distruzione delle Torri Gemelle.
    23 novembre 2005 - Elisabetta Caravati
  • "Vietato obbedire" di Concetto Vecchio - BUR -

    Loro (quelli di Sociologia di Trento) non volevano trovare un posto nella societa', ma volevano creare una societa' in cui valesse la pena trovare un posto...
    Fu un sogno il loro; un sogno realizzatosi nel peggior modo possibile!
    25 ottobre 2005 - Elisabetta Caravati
  • Espulsi dalla Libia, abbandonati dall'Europa, profughi in Sudan ancora per poco e poi?

    Oltre le nuvole, lassu', nel cielo sopra Khartoum...

    Il 27 agosto 2004 alcuni eritrei, espulsi dalla Libia, si sono impadroniti dell'aereo che avrebbe dovuto riportarli in Eritrea...


    12 ottobre 2005 - Elisabetta Caravati
  • "chris prima della guerra" di Patrizia Rossi - Fabbri Editori - euro 12,00

    Un libro per adolescenti (e non solo!), dove Chris, una ragazza italiana che studia musica in Inghilterra, e altri adolescenti di diverse nazionalita', si rendono conto, poco alla volta, che non possono rimanere immobili a guardare la guerra che avanza e il mondo che indietreggia, ed insieme iniziano a sperare in quell'altro mondo possibile...
    10 ottobre 2005 - Elisabetta Caravati
  • In un giorno d'estate su una spiaggia portoghese, i figli degli immigrati...

    Accade qualcosa il 10 giugno (festa nazionale in Portogallo) sulla spiaggia di Carcavelos...
    Che cosa accadde in realta' e' difficile da raccontare; ci sono due versioni contrastanti: la versione della polizia e di chi l'ha chiamata (versione che e' arrivata alla Bbc e alle televisioni di mezzo mondo) e la versione dei "pretuges"...
    20 settembre 2005 - Elisabetta Caravati
  • "Le ore" di Michael Cunningham - Tascabili Bompiani -

    Solo la letteratura - scrive Mario Fortunato - puo' restituire un senso alle nostre vite confuse e sghembe. Anzi, la letteratura e' il solo specchio dentro cui la vita, riflettendosi, giunge per un momento a dire se stessa...
    10 settembre 2005 - Elisabetta Caravati
  • "I Sette Fratelli" di Antonio Greppi

    ...abbaio' un cane in lontananza. Restarono tutti un attimo sospesi, ma per quella sera non si udirono altri rumori. Poi grosse nubi nere cancellarono le stelle e anche la fattoria fu cancellata dalla terra...
    3 settembre 2005 - Elisabetta Caravati
  • "MARGHERITA DOLCEVITA" di Stefano Benni - Feltrnelli - euro 14,00

    Il mondo - secondo Socrate, il nonno di Margherita - si divide in:
    quelli che mangiano il cioccolato senza pane; quelli che non riescono a mangiare il cioccolato se non mangiano anche il pane; quelli che non hanno il cioccolato quelli che non hanno il pane.
    17 luglio 2005 - Elisabetta Caravati
  • "Il pretino" di Marco De Poli - Yema - euro 10,00

    Romanzo scritto piu' di vent'anni fa, ma pubblicato solo recentemente; forse perche' gli eventi narrati coincidono, almeno in parte, con quelli vissuti nella realta' pochi mesi fa; o forse, piu' semplicemente, perche' gli stati d'animo, le contraddizioni, i dubbi e le lotte interiori di ogni singola persona che forma il suo tempo, restano, in ogni tempo e con il passare del tempo, immutati...
    30 giugno 2005 - Elisabetta Caravati
  • "Il viaggiatore notturno" di Maurizio Maggiani - Feltrinelli - euro 15,00

    Foreste e deserti, rondini ed orsi, bogumilli e tagil, racconti e canti, tramonti e piogge e cielo e terra e montagne e valli e colori. Giallo, ocra, azzurro, oltremare, carminio. Rosa, terra bruciata, viola, nero.
    Il tutto e il nulla. Il vissuto e il fantasticato. La guerra e la pace. Il popolo "buono", la Perfetta e il bisogno di essere ascoltati...

    26 maggio 2005 - Elisabetta Caravati
  • Sara e l'inafferrabile popolo del vento...

    "Ma ho visto anche degli zingari felici..." cantava Claudio Lolli, tanti anni fa...
    13 maggio 2005 - Elisabetta Caravati
  • aspettando... un istologico

    Sarebbe bello se un piccione viaggiatore (naturalmente immune da toxoplasmosi) potesse recapitare a tutti coloro che in questo momento si trovano ricoverati in un qualsiasi ospedale, nell'attesa di un (non qualsiasi) esito di un esame istologico, le parole di Pablo Neruda e con esse la speranza di nuovi giorni...
    15 aprile 2005 - Elisabetta Caravati
  • "Angelicamente anarchico" di Don Andrea Gallo (con prefazione di Vasco Rossi) - Mondadori - euro 14,00

    Il posto di un prete - afferma don Gallo, in questa sua autobiografia - e' fra la gente: in chiesa, per strada, in fabbrica, a scuola e in ogni dove vi sia qualcuno che soffra e che abbia bisogno di aiuto; per questo lui ha deciso di camminare insieme ai tossici, alle prostitute, ai deviati, ai balordi, ai border line, ai migranti e a tutti coloro che, come diceva De Andre' (anch'egli genovese): "viaggiano in direzione ostinata e contraria"...
    15 aprile 2005 - Elisabetta Caravati
pagina 2 di 4 | precedente - successiva

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Pace
    Riflessioni sulla tattica della comunicazione nonviolenta

    Il mediattivismo pacifista

    Il movimento per la pace dovrebbe imparare a dire verità scomodissime, a cercarle e documentarle rapidamente. Occorre smentire le bugie di guerra subito e non un mese dopo. La velocità della comunicazione è fondamentale per gestire il conflitto informativo in modo efficace.
    11 ottobre 2021 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    I contadini indiani non accettano alcun tipo di compromesso né proposta di indennizzo

    La formica contro l’elefante

    Una comunità rurale della costa indiana difende la propria foresta da un gigante dell’acciaio. La stampa locale prova a richiamare l’attenzione della comunità internazionale e noi di PeaceLink accogliamo volentieri la richiesta, supportando questa collettività di attivisti, pescatori e agricoltori.
    29 novembre 2021 - Cinzia Marzo
  • Editoriale
    Il settimanale Avvenimenti fece da amplificatore alla rete pacifista

    Trent'anni fa nasceva PeaceLink

    Il primo computer di PeaceLink era un portatile senza hard disk che aveva una potenza ottomila volte inferiore agli attuali. Il software di un anarchico americano consentì di collegarlo in rete. La connessione avvenne al costo di uno scatto telefonico: duecento lire.
    28 novembre 2021 - Alessandro Marescotti
  • Migranti
    Un oblò sul nostro futuro

    Morte e vita dei migranti

    Rischiamo condizioni irreversibili di ingiustizia e crudeltà. L'unico inattaccabile sul piano umano e della ragione è il comportamento dei volontari, a fronte di scelte dei governi miopi e scellerate
    18 novembre 2021 - Lidia Giannotti
  • Latina
    Elezioni in Honduras

    La sfida di porre fine a dodici anni di neoliberismo

    L’Honduras al crocevia più importante della sua storia recente
    25 novembre 2021 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)