amiu

25 Articoli
  • Sulla riattivazione dell'inceneritore aTaranto

    Sulla riattivazione dell'inceneritore aTaranto

    La politica delle buone intenzioni e pessime pratiche trova Taranto ancora una volta in prima fila tra i “cattivi” comuni. Uno studio condotto sulla popolazione di un quartiere di Forlì esposta a due impianti di incenerimento (rifiuti urbani e ospedalieri) aveva evidenziato gravi danni per la salute.
    24 novembre 2008 - Comitato per Taranto
  • Montegranaro-Salinella snobbato dall’Amiu?

    Montegranaro-Salinella snobbato dall’Amiu?

    Crescono le proteste dei cittadini per la situazione igienico-sanitaria. Mentre certa politica applaude alla riapertura dell'inceneritore: «Taranto avrà finalmente il termovalizzatore in marcia dalla fine di novembre». E la diossina?
    6 novembre 2008
  • «L'inceneritore non può partire»

    «L'inceneritore non può partire»

    «Disapproviamo la decisione dell'Amiu di riattivare l'inceneritore di Taranto. Ancora uno scempio ambientale perpetrato ai danni dei tarantini, sull'onda mediatica dell'emergenza rifiuti».
    22 ottobre 2008 - Comitato per Taranto
  • E 30 ragazzi della Città vecchia puliranno i vicoli

    E 30 ragazzi della Città vecchia puliranno i vicoli

    Giovani della Città vecchia ripuliranno i vicoli nei quali sono nati e cresciuti. A settembre partono i tirocini formativi dell’Amiu. Sono coinvolti giovani del Borgo Antico di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Intanto la direzione Risanamento Città vecchia sta per predisporre il bando di gara relativo al rifacimento dell’impianto di pubblica illuminazione di piazza Fontana.
    29 agosto 2008 - Fabio Venere
  • Raccolta differenziata, la Giunta si muova!

    Raccolta differenziata, la Giunta si muova!

    Occorre rischiare ed avere il coraggio di investire con chiarezza e decisione in direzione di una differenziata capillare che svincoli in maniera definitiva la città di Taranto dalla dipendenza-discarica.
    10 luglio 2008 - Anna Rita Lemma
  • San Vito nel degrado, i commercianti attaccano la Marina

    San Vito nel degrado, i commercianti attaccano la Marina

    Volontari pronti a sostituire l'Amiu per pulire strade e spiagge. San Vito è una pattumiera a cielo aperto ad uso di residenti e forestieri e dei cantieri edili della città. Il problema esaminato durante un incontro aperto ai commercianti.
    20 maggio 2008 - Cesare Bechis
  • «TarantoMia iniziativa vincente»

    «TarantoMia iniziativa vincente»

    Ecco perchè l’Amiu ha deciso di intervenire come partnership. Il presidente Pucci: “Per la natura stessa del servizio fornito è indispensabile che si crei una forte sinergia con operatori, collettività ed associazioni”. Monica Nitti, TarantoViva: "Dobbiamo continuare a dare il nostro contributo e ad investire le nostre energie in ciò in cui crediamo. Continueremo a seminare la cultura del bene comune”.
    5 maggio 2008 - Associazione TarantoViva
  • Amiu - Comune e TarantoViva la città diventa Mia

    Amiu - Comune e TarantoViva la città diventa Mia

    Grazie al progetto TarantoMia dell'associazione TarantoViva dell'AMIU e del Comune la città comincia a dar segnali di attenzione all'ambiente. Un lavoro interdisciplinare che è passato anche con lezioni in aula e percorsi didattici. Pensare, leggere, studiare e fare ambiente. Soprattutto fare.
    30 aprile 2008 - Associazione TarantoViva
  • Via i sigilli al parco «Cimino». Sarà riaperto prima dell'estate

    Via i sigilli al parco «Cimino». Sarà riaperto prima dell'estate

    Il Comune potrebbe affidare la gestione provvisoria alla Protezione civile e ad associazioni ambientaliste. «La pineta Cimino - è detto in una nota del Comune - torna alla città e con ogni probabilità potrà essere riaperta e restituita ai tarantini prima che inizi la stagione estiva»
    25 aprile 2008 - Giacomo Rizzo
  • Parco archeologico, l’Amiu avvia la bonifica

    Parco archeologico, l’Amiu avvia la bonifica

    Dalle siringhe ai rifiuti, gli operatori hanno trovato di tutto. Il Comune lavora sul bando di gestione. Palazzo di Città è alla ricerca di chi dovrà occuparsi della gestione dell’area, compresa la manutenzione delle aree a verde. E intanto il Martà in occasione delle prossime feste garantirà la fruizione delle collezioni tutti i giorni con orario continuato dalle 8.30 alle 19.30
    18 marzo 2008 - Pamela Giuffré
  • Raccolta differenziata, i Tarantini raddoppiano

    Raccolta differenziata, i Tarantini raddoppiano

    La percentuale sul totale degli rsu resta bassa, ma è passata dal 4 ad oltre il 7%. “Entro la fine dell’anno puntiamo a raggiungere almeno il 25% di raccolta differenziata; Non oltre la tarda primavera dovrebbe entrare in funzione l’inceneritore. Non ci sono problemi tecnici. Dobbiamo ottenere le volture e le autorizzazioni necessarie”
    9 marzo 2008 - Michele Tursi
  • «Politica impreparata ad affrontare il problema dei rifiuti»
    L’ematologo Patrizio Mazza

    «Politica impreparata ad affrontare il problema dei rifiuti»

    Dal dottor Patrizio Mazza, primario di Ematologia all’ospedale «Moscati», riceviamo un intervento su politica e ambiente. Intanto L’Amiu si appella alle circoscrizioni: facciamo crescere la raccolta differenziata
    16 gennaio 2008 - Patrizio Mazza
  • Tecnici al lavoro, riparte in primavera l'inceneritore
    L’impianto è stato fermo per 14 mesi

    Tecnici al lavoro, riparte in primavera l'inceneritore

    Inceneritore, scatta il conto alla rovescia. Da alcuni giorni, infatti, sono al lavoro i 5 tecnici per definire le pratiche amministrative.
    14 gennaio 2008 - Angelo Di Leo
  • Taranto: differenziata col contagocce
    De Gregorio annuncia il ripristino degli sgravi sulla Tarsu

    Taranto: differenziata col contagocce

    La Puglia e la provincia di Taranto, si accingono a fare la loro parte per fronteggiare l’emergenza rifiuti di Napoli. A Taranto appena il 5% dei rifiuti non finisce in discarica. Un piano dell’Amiu per arrivare al 15% entro la fine dell’anno.
    11 gennaio 2008 - Michele Tursi
  • «Ma l’inceneritore ora è una necessità»
    Il consigliere comunale dell’Udeur, Stellato

    «Ma l’inceneritore ora è una necessità»

    Su questa lunghezza d’onda si muove l’intervento di Massimiliano Stellato, consigliere comunale dell’Udeur. «Sono molto preoccupato. Il problema dei rifiuti in Campania deve essere, senza colori, motivo di riflessione per tutti. Per questo, serve per Taranto un termovalorizzatore».
    6 gennaio 2008
  • Rifiuti: riparte l'inceneritore e l'AMIU chiama gli esperti
    Si sblocca la vertenza degli ex Termomeccanica

    Rifiuti: riparte l'inceneritore e l'AMIU chiama gli esperti

    Da lunedì 17 si comincia a predisporre la parte burocratico-amministrativa per l’ottenimento dell’Autorizzazione Integrata Ambientale e dei necessari permessi tecnici.
    16 dicembre 2007
  • Taranto, la città smarrita
    La linea del sindaco: «Dobbiamo risolvere i problemi che ci attanagliano: lo faccio con chi è disponibile»

    Taranto, la città smarrita

    L'abbraccio tra Stefàno e Cito, il nuovo populismo, la politica da ritrovare Il leader di At6: «Siamo una cloaca, con Carrozzo parlai prima del voto»
    9 dicembre 2007 - Rosanna Lampugnani
  • E adesso abbassate la tarsu
    Nel nuovo consiglio d’amministrazione dell’Amiu c’è chi contestava gli aumenti

    E adesso abbassate la tarsu

    De Gregorio sosteneva che i calcoli per determinare la tassa erano errati ed illegittimi. Ora ha finalmente la possibilità di correggerli. Ciraci lamentava l’inefficienza del servizio di raccolta dei rifiuti.
    6 dicembre 2007
  • In Rifondazione è scontro sul dialogo con Cito
    Intervento di Francesco Maresca (Sinistra critica)

    In Rifondazione è scontro sul dialogo con Cito

    Aria di fronda in Rifondazione. O meglio, la fronda interna attacca duramente il sindaco Stefàno ed il segretario provinciale del partito, Ciccio Voccoli, in seguito alla nomina di Mimmo Ciraci (At6) nel cda dell’Amiu spa.
    6 dicembre 2007
  • Inceneritore: “Tecnologia obsoleta? Sbagliato!”
    Intervento di risposta dell'Ing Luca Tagliente a Nello De Gregorio

    Inceneritore: “Tecnologia obsoleta? Sbagliato!”

    La tecnologia che utilizza il termovalizzatore è obsoleta? Niente di più sbagliato, almeno a sentire Tagliente, che i terviene con forza nel dibattito sull’inceneritore smontando tutte le tesi addotte dall’ex consigliere comunale De Gregorio sulla inopportunità di riavviare l’impianto
    16 ottobre 2007 - Luca Tagliente
  • Quanta diossina produrrà l'inceneritore di Taranto?
    Il “Comitato per Taranto” solleva una serie di dubbi sull’opportunità della riattivazione dell’impianto

    Quanta diossina produrrà l'inceneritore di Taranto?

    Potrà il Comune trattare a testa alta con l'Ilva per la riduzione della diossina se l'inceneritore produrrà nuova diossina? La soluzione è nell'attivazione dell'impianto di compostaggio, nel riciclaggio e nella stategia "rifiuti zero"
    15 ottobre 2007 - Comitato per Taranto
  • La Tarsu potrebbe scendere. Ecco come
    De Giorgi e De Gregorio hanno presentato un progetto da sottoporre al Comune

    La Tarsu potrebbe scendere. Ecco come

    La gestione dei rifiuti, dai risvolti sociali ed ambientali oltre che economici andrebbe ripensata in toto. Le possibilità non mancano.
    29 settembre 2007 - Roberto De Giorgi e Nello De Gregorio
  • Il 1° ottobre Termomeccanica consegna l’inceneritore all’Amiu
    É quanto scaturito dall’incontro di ieri tra l’assessore comunale Carrino e il Presidente del consiglio di amministrazione dell’Amiu e l’ing. Danieli in rappresentanza della Termomeccanica.

    Il 1° ottobre Termomeccanica consegna l’inceneritore all’Amiu

    Così come nelle prossime settimane si dovrebbe delineare il futuro per i lavoratori Ecopolis, l’azienda che si occupava della raccolta differenziata.
    25 settembre 2007
  • Un nuovo CDA per un Piano industriale per il risanamento ed il rilancio dell’Amiu
    Il rilancio in grande stile della raccolta differenziata è l’elemento qualificante ed innovativo del piano industriale.

    Un nuovo CDA per un Piano industriale per il risanamento ed il rilancio dell’Amiu

    Ad avviso del sottoscritto propedeutico e connesso ad ogni e qualsiasi piano di rilancio e risanamento finanziario dell’Amiu spa è la predisposizione di un vero e proprio Piano industriale
    23 settembre 2007 - Nello De Gregorio
  • Che succede veramente in Amiu?
    Il prossimo anno in assenza di mutamenti radicali nella gestione aziendale la Tarsu subirà un incremento di proporzioni impressionanti. Ecco gli effetti della Gestione Di Campo

    Che succede veramente in Amiu?

    La condizione finanziaria di Amiu è tragica, quella gestionale è letteralmente allo sbando se si pensi che per stessa ammissione ufficiale dell’attuale cda il riferimento gestionale è rappresentato dal cosiddetto piano strategico targato Di Campo
    23 settembre 2007 - Nello De Gregorio

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Disarmo
    Finalmente arriva davanti alla Camera dei Deputati

    A portata di mano un divieto italiano alla vendita di armi ai sauditi

    Domani (24-6-2019) alle ore 15, la mozione dell'on. Fassina de “La Sinistra” verrà presentata a Montecitorio. Potrete seguire il dibattito live sulla webtv della Camera.
    23 giugno 2019 - Patrick Boylan
  • Ecologia
    Peccato perché volevamo discutere i dati sanitari e gli eccessi di mortalità vicino agli impianti

    I ministri pentastellati vanno a Taranto ma non incontrano le associazioni

    Vi è una differenza fra il 24 maggio e il 24 giugno 2019. Il 24 maggio furono convocate le associazioni. Oggi no. La Segreteria del Capo di Gabinetto del Ministro dello sviluppo economico ha fatto sapere tramite email a PeaceLink che "non è previsto alcun incontro".
    23 giugno 2019 - Redazione PeaceLink
  • Pace
    Comunicato Stampa

    Un Giardino per Turoldo - Testimonianze

    “Il Comitato di Odissea per Turoldo” è lieto di annunciare che martedì 25 giugno alle ore 12,15 il Comune di Milano dedicherà al religioso e poeta padre David Maria Turoldo, il giardino di Largo Corsia dei Servi alla presenza delle autorità comunali
    23 giugno 2019 - Laura Tussi
  • Disarmo
    In seguito ad una sentenza della Corte d'appello britannica

    Regno Unito: sospensione della vendita di armi all'Arabia Saudita

    Un primo passo verso il divieto definitivo. Ma il governo presenterà ricorso contro la sentenza della Corte che dichiara illegali le procedure seguite finora per autorizzare le vendite d'armi ai sauditi
    23 giugno 2019 - Lizzie Dearden ("Independent" Home Affairs Correspondent)
  • Pace
    La Newsletter di Franz Jägerstätter Italia invita al pellegrinaggio nella terra di Jägerstätter

    Il contadino che disertò per obbedire alla sua coscienza e disobbedire a Hitler

    Franz Jägerstätter era un contadino austriaco, sposato e padre di due bambini. Ignorando il consiglio del parroco, del vescovo e di molti altri, si rifiutò di indossare la divisa militare, e per questo viene immediatamente messo in carcere dai nazisti. Poi venne decapitato
    22 giugno 2019 - Gianfranco Mammone
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.23 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)