raffineria

27 Articoli - pagina 1 2
  • ILVA. Perché sono felice dell'intervento della Commissione Europea.

    ILVA. Perché sono felice dell'intervento della Commissione Europea.

    Rispondo a Cataldo Ranieri
    18 ottobre 2014 - Alessandro Marescotti
  • La notte di Milazzo, dove l'uomo è più pericoloso delle fiamme

    La notte di Milazzo, dove l'uomo è più pericoloso delle fiamme

    Il grave incidente nella raffineria di Milazzo nella notte tra il 26 e il 27 settembre: tra sviste, incompetenze e false rassicurazioni che danno solo la certezza di mettere a rischio la salute e l'ambiente.
    27 settembre 2014 - Luciano Manna
  • Allarme per le esalazioni di gas della raffineria a Mantova

    Mantova, esalazioni di gas dalla raffineria Ies

    - I fatti in breve
    - La conferenza stampa sull'incidente alla Raffineria Ies di Mantova
    - Le conseguenze, letali, della mancanza di una reale politica ambientale nel territorio mantovano.
    - La denuncia di eQual
    12 luglio 2014 - Fulvia Gravame
  • Eni, ambientalisti pronti alla mobilitazione
    Legamjonici contesta il progetto "Tempa Rossa" e annuncia, attraverso Facebook, la mobilitazione

    Eni, ambientalisti pronti alla mobilitazione

    Il consigliere regionale Lospinuso (PDL) definisce l'ok del Ministro "un'eccellente notizia"
    21 settembre 2011
  • Il gas che invade la città
    La causa è il riavvio degli impianti Eni

    Il gas che invade la città

    Migliaia di cittadini costretti a rintanarsi in casa per ore, non una voce abbiamo sentito in merito a questo problema da parte di Comune, Provincia, Regione e sindacati
    2 agosto 2011 - Gianmario Leone
  • Esce fumo nero dall’Eni: perché il prefetto di Taranto non attiva il livello 1 del piano di emergenza?
    Occorre una seria standardizzazione delle procedure di allertamento ed emergenza.

    Esce fumo nero dall’Eni: perché il prefetto di Taranto non attiva il livello 1 del piano di emergenza?

    In tarda mattinata siamo stati avvisati di tutto ciò da una telefonata e abbiamo subito provveduto a contattare l’Arpa, che è intervenuta prontamente.
    14 luglio 2009 - Associazione PeaceLink
  • Taranto, accordo Arpa Puglia-Eni per monitorare la raffineria

    Taranto, accordo Arpa Puglia-Eni per monitorare la raffineria

    L'Arpa gestirà il sistema di monitoraggio ambientale delle emissioni della Raffineria. Nel mirino in particolare il particolato sottile, IPA e le emissioni odorigene diffuse, all’origine di quegli odori fastidiosi.
    21 novembre 2008 - Maria Rosaria Gigante
  • ENI, monitoraggio in continuo

    ENI, monitoraggio in continuo

    Il vertice annunciato nei giorni scorsi c’è stato. L’azienda si è impegnata a sostenere le spese per il rilevamento da affidare all’Arpa
    11 ottobre 2008 - Vittorio Ricapito
  • Il vicepresidente Mineo: “Positivo l’incontro con l’Eni di Taranto”

    Il vicepresidente Mineo: “Positivo l’incontro con l’Eni di Taranto”

    Una dichiarazione del vicepresidente Mineo. “Esprimo un giudizio complessivamente positivo sull’incontro con i responsabili dello stabilimento Eni di Taranto, svoltosi questa mattina presso l’assessorato all’Ambiente.
    10 ottobre 2008 - Luciano Mineo
  • Il direttore dell’Eni interrogato in Procura

    Il direttore dell’Eni interrogato in Procura

    Sembra decollare l’inchiesta avviata dal procuratore Franco Sebastio per far luce sull’ennesimo incidente accaduto all’interno dello stabilimento Eni di Taranto due giorni fa. Medesimo episodio era capitato meno di due settimane fà.
    9 ottobre 2008 - Vittorio Ricapito
  • Sindaco, dicci cosa è accaduto veramente all'ENI

    Sindaco, dicci cosa è accaduto veramente all'ENI

    «Sindaco Stefàno, a che punto - chiedono gli esponenti del Partito democratico - è l'elaborazione del documento sui Rischi d'incidente rilevanti (Rir) di cui il Comune è a tutt'oggi sprovvisto?»
    8 ottobre 2008
  • Qualcosa va cambiato

    Qualcosa va cambiato

    Non c'è pace nella città delle grandi industrie inquinanti. L'immagine del fumo nero dell'Eni rimane fissa nella mente come un incubo da cui è difficile liberarsi. La convivenza con i mostri “sputaveleno” che alterano il colore del cielo è insostenibile.
    8 ottobre 2008 - Luisa Campatelli
  • Black out alla raffineria: procura apre un fascicolo sui due incidenti

    Black out alla raffineria: procura apre un fascicolo sui due incidenti

    Due incidenti analoghi alla raffineria dell'Eni di Taranto in dodici giorni. Accertamenti della magistratura sull'Eni. Dopo gli accertamenti della Digos il procuratore deciderà se avviare formalmente una indagine
    8 ottobre 2008 - Cesare Bechis
  • Black-out in raffineria, Losappio convoca Eni

    Black-out in raffineria, Losappio convoca Eni

    Il black out ha prodotto una colonna di fumo densa che ha allarmato i tarantini. Decine di cittadini hanno telefonato ai vigili del fuoco, ai carabinieri e agli uffici della Circoscrizione Tamburi per segnalare la presenza della colonna di fumo. Un altro guasto elettrico si era verificato il 25 settembre. Borraccino (PDCI); I dirigenti dell’Eni riferiscano direttamente quanto accaduto in Regione.
    7 ottobre 2008
  • Incidente all'Agip, le accuse di Stefàno

    Incidente all'Agip, le accuse di Stefàno

    La strigliata all'agenzia regionale per l'ambiente è del sindaco rimasto all'oscuro, come tutti i tarantini, dell'incidente di mercoledì sera nella raffineria Eni
    27 settembre 2008 - Cesare Bechis
  • Una città che brucia è una città senza futuro

    Una città che brucia è una città senza futuro

    Taranto: nella zona dove è previsto il raddoppio della raffineria ieri si sono vissuti momenti di panico generale. Un vasto incendio ieri ha lambito le cisterne dell'Agip e ha provocato l'evacuazione del vicino Ospedale Testa.
    21 agosto 2008 - Comitato per Taranto
  • Fiamme a Taranto, paura all´Eni

    Fiamme a Taranto, paura all´Eni

    Il fuoco lambisce la raffineria. Brucia pure l´oasi di Urmo. Per i due incendi evacuate 50 villette con turisti alcune case e i locali del Sert
    20 agosto 2008
  • Rione Tamburi, tra veleni e lavoro

    Rione Tamburi, tra veleni e lavoro

    Tra le famiglie a ridosso della zona industriale: se chiudono gli stabilimenti è la fine. Paura e speranza nelle famiglie che abitano a ridosso della grande zona industriale di Taranto
    6 giugno 2008 - Giuliano Foschini
  • Borraccino (PDCI): “Garantire a Taranto sicurezza e sviluppo”

    Borraccino (PDCI): “Garantire a Taranto sicurezza e sviluppo”

    Il capogruppo in Consiglio regionale dei Comunisti Italiani Cosimo Borraccino interviene sulla questione ambientale ed energetica in provincia di Taranto. Ecco La ragione del ‘no’ al rigassificatore e al raddoppio Eni.
    2 maggio 2008 - Cosimio Borraccino
  • «Il raddoppio Eni slitta al 2010»

    «Il raddoppio Eni slitta al 2010»

    «Nella documentazione che presenteremo per ottenere l'autorizzazione integrale ambientale (Aia) c'è un riferimento all'ampliamento della raffineria.
    12 aprile 2008 - Vito Fatiguso
  • Per ridurre l’inquinamento dovremo ringraziare la Cina

    Per ridurre l’inquinamento dovremo ringraziare la Cina

    Taranto è città inquinata. E’ inutile aspettare che siano i tecnici a dircelo. Il vero problema di Taranto oggi è uno solo, molto semplice: o chiudiamo l’Ilva o ampliamo il cimitero. Il resto sono chiacchiere.
    9 marzo 2008 - Marco D’Andrea
  • Losappio: "Difficilmente ci sarà un simile ingorgo"
    L'Assessore Regionale all'Ecologia risponde alla lettera di un cittadino tarantino

    Losappio: "Difficilmente ci sarà un simile ingorgo"

    Riportiamo lo scampio di e-mail tra Tommaso Carrieri e l'assessore regionale Michele Losappio
    11 ottobre 2007 - Tommaso Carrieri
  • L’Arpa: Le fughe di gas vengono dalla raffineria
    Sembra trovare legittimazione nelle parole del direttore generale dell’Arpa

    L’Arpa: Le fughe di gas vengono dalla raffineria

    E molto più probabilmente le petroliere che, ancorate al pontile Eni di Punta Rondinella, potrebbero scaricare in atmosfera emissioni gassose nel corso dei rifornimenti. Questo ripetuto manifestarsi di emissioni odorigene è legato alla raffineria o alle caratteristiche della movimentazione portuale
    3 ottobre 2007
  • Nube Tossica, incubo interminabile
    È partito dagli abitanti di San Vito, Lama e Italia Montegranaro. Allertata la prefettura

    Nube Tossica, incubo interminabile

    Decine di chiamate ai vigili del fuoco ieri mattina per il forte odore di gas. «Ci stanno avvelenando», si sentiva dire nei capannelli di fedeli, ieri mattina, al termine della messa di mezzogiorno.
    1 ottobre 2007
  • Ecco le «sentinelle» dell’aria
    Il responsabile provinciale dell’Agenzia regionale, Di Natale, commenta gli esiti della riunione in Prefettura

    Ecco le «sentinelle» dell’aria

    L’Arpa sull’inquinamento: pronti a mettere nuovi rilevatori per analizzare le diverse sostanze. Si tratta di intervenire tutti insieme tempestivamente.
    24 settembre 2007 - Maria Rosaria Clemente
pagina 1 di 2 | precedente - successiva

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Fyffes, crescita e sostenibilità per chi?

    Promuove un "marchio sostenibile" e mantiene i lavoratori in condizioni insostenibili
    14 giugno 2024 - Giorgio Trucchi
  • Editoriale
    Si è preferito alimentare l'industria bellica condannando milioni di bambini a una morte evitabile

    La follia della corsa al riarmo: i leader del G7 hanno fallito

    Mentre i governi del G7 sperperano risorse preziose in armamenti, milioni di persone nel mondo continuano a soffrire la fame, malattie curabili e mancanza di accesso all'istruzione. Basterebbe meno dell'1% del budget militare del G7 per eradicare la mortalità per fame nei paesi del Sud del mondo.
    15 giugno 2024 - Redazione PeaceLink
  • Economia
    "È fallito l'obiettivo 2 dell'Agenda 2030: fame zero"

    Da Lula visione su aiuti per bisognosi dimenticati dai leader G7

    "La sua proposta di creare una task force per combattere la fame nel mondo è un passo importante verso una maggiore giustizia e solidarietà globale". Lo afferma Alessandro Marescotti, presidente dell'associazione ambientalista e pacifista PeaceLink
    14 giugno 2024 - Adnkronos
  • MediaWatch
    Manifestazione di protesta con Stella Assange il 16/6 ore 14.30 in Piazza Castello

    Milano ha vietato di nuovo l’opera d’arte per Julian Assange

    Il Comune di Milano, dopo aver già negato la cittadinanza onoraria al pluripremiato giornalista incarcerato Julian Assange, ha vietato per la seconda volta l'installazione del gruppo statuario "Anything to Say?" dello scultore Davide Dormino.
    14 giugno 2024 - Patrick Boylan
  • Editoriale
    PeaceLink sostiene e dà voce a tutte le iniziative di contestazione nonviolenta

    Fasano, capitale oggi e domani dell'opposizione al G7

    Oggi e domani, nella città di Fasano in provincia di Brindisi, si terranno due importanti iniziative pubbliche per contestare i G7 che continuano ad investire nel riarmo, mentre nel mondo aumenta inesorabilmente la fame.
    14 giugno 2024 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)