peacelink

113 Articoli - pagina 1 ... 4 5
  • Presente il vicepresidente del Kenya a Nairobi. Il sindaco Veltroni a Roma

    Un successo la marcia per la pace di Nairobi. Ecco le foto!

    Anche a Nairobi hanno sventolato le bandiere arcobaleno. Presente una delegazione italiana e, per PeaceLink, Enrico Marcandalli.
    18 settembre 2004 - Alessandro Marescotti
  • 19 settembre 2004

    A Bologna Phpeace Day, per imparare a usare il software di PeaceLink

    Un incontro per dimostrare l'uso di PhPeace, discuterne le funzionalita' e le potenziali applicazioni.
    17 settembre 2004 - Daniele Marescotti
  • Computer in Africa. Le nuove frontiere della telematica per la pace
    Phpeace e packet radio

    Computer in Africa. Le nuove frontiere della telematica per la pace

    Nell'ospedale di Kimbau, in Congo, non arrivano le lettere, l'elettricità, l'acqua e il telefono. Tuttavia ora Chiara Castellani e i volontari dell'Aifo ora possono inviare e ricevere e-mail tramite onde radio. Nel frattempo a Nairobi vengono costruiti siti web con Phpeace, il software di PeaceLink.
    17 settembre 2004 - Alessandro Marescotti
  • Continua la collaborazione fra PeaceLink e padre Kizito, fra Italia e Kenya

    Telematica per la pace a Nairobi

    Enrico Marcandalli - un esperto di PeaceLink - è partito il 10 settembre da Milano e ora è a Nairobi per un realizzare un progetto di collaborazione telematica con l'Africa Peace Point. Nel frattempo crescono i preparativi della Marcia per la Pace di Nairobi del 18 settembre che si svolgerà in contemporanea alla Carovana della Pace italiana.
    15 settembre 2004 - Alessandro Marescotti
  • Vent'anni di storia telematica sono molti. L'autore si sofferma sulla "storia" di un mezzo di comunicazione che fin dall'inizio è stato offerto alle Associazioni e ai gruppi pacifisti e di volontariato. Quando ancora Internet era da venire...

    Le associazioni, dai BBS a Internet

    31 luglio 2004 - Giovanni Lopes Pegna
  • Gia' allora si stava preparando un dossier completo per il governi degli Stati Uniti della Gran Bretagna

    Il 16 maggio 2003 PeaceLink aveva diffuso in anteprima le notizia delle torture Usa-Gb in Irak

    La corrispondente Rosarita Catani, nell'incredulità generale di tanti giornalisti, scriveva dalla Giordania articoli "fuori dal coro" con informazioni di prima mano. Riferiva di prigionieri di guerra torturati a Nasiriyah: "Ai prigionieri era fatto l'elettroshock. Erano presi nel bel mezzo della notte e molti ritornavano con i denti rotti". Tutte testimonianze che sono confluite nel dossier di Amnesty International.
    13 maggio 2004 - Alessandro Marescotti
  • "Per esempio, quando Peacelink a Taranto ha denunciato la base Nato..."

    Padre Alex Zanotelli: "Fra pacifisti e partiti c'è qualche problema"

    "La società civile deve diventare soggetto politico organizzato. Sono deluso da partiti come i Ds e la Margherita che ci avevano promesso di difendere la legge 185 sul commercio delle armi. E invece, lo dico con tristezza, non lo hanno fatto", dice il padre Alex Zanotelli, a Roma per la presentazione della «Rete italiana per il disarmo», un network che comprenderà associazioni come Amnesty international, Arci, Libera e Peacelink, movimenti cattolici di base come Pax Christi, la Rete Lilliput e sindacati come la Fim-Cisl e la Fiom.
    21 marzo 2004 - Dichiarazioni raccolte da Angelo Mastrandrea
  • Base Nato a Taranto

    La Marina Militare smentisce PeaceLink. PeaceLink smentisce la Marina Militare.

    L'ammiraglio Quinto Gramellini afferma che Taranto non è diventata sede di un comando Nato. Ma la documentazione ufficiale del Pentagono - esibita da PeaceLink (http://italy.peacelink.org/disarmo/articles/art_3030.html) - smentisce la Marina Militare.

    Paginedidifesa.it (http://www.paginedidifesa.it/2004/zuccotti_040224.html) sostiene la tesi che la VI Flotta Usa del Mediterraneo voglia andare fuori del Mediterraneo (vedere note).
    2 marzo 2004 - Alessandro Marescotti
  • Ai tanti amici che ci seguono e ci aiutano

    Buon 2004, cittadini della pace!

    L'augurio per il 2004 e' quello di controllare sempre di piu' un potere che ormai compie di nascosto le sue scelte più importanti. Questa e' la pacifica e simpatica rivoluzione a cui tutti possiamo partecipare, anche on line. Per il 2004 invitiamo tutti a mantenere in movimento il sito web della pace con un libero contributo sul ccp 13403746 intestato a PeaceLink, c.p.2009, Taranto. Ne abbiamo bisogno: quest'anno 10 mila utenti al giorno hanno consultato PeaceLink, con un picco di 20 mila quando Bush ha avviato la guerra. Il volume di bytes trasmessi aumenta ogni anno e la banda dati rischia di esaurirsi.
    31 dicembre 2003 - Alessandro Marescotti
  • PeaceLink

    Lista ecologia

    Per visualizzare i messaggi clicca su http://lists.peacelink.it/ecologia/maillist.html
    30 ottobre 2003 - Alessandro Marescotti
  • PeaceLink CrackDown: "SEQUESTRATE QUELLA BANCA DATI!"

    I fatti e i retroscena di un caso scottante.
    http://www.peacelink.it/tutelarete/crackpck.html
    20 febbraio 2001 - Carlo Gubitosa
  • ASSOLTO Giovanni Pugliese

    Mirror di un articolo apparso su Repubblica.it
    http://www.peacelink.it/tutelarete/assolto.html
    1 febbraio 2000 - La Repubblica
  • Assolto Giovanni Pugliese, fondatore dell'Associazione PeaceLink

    Taranto - 21/1/2000 - Accusato di pirateria informatica, un pioniere del volontariato in rete riesce dopo sei anni a dimostrare la sua innocenza.
    21 gennaio 2000 - Carlo Gubitosa
pagina 5 di 5 | precedente - successiva

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • CyberCultura
    Servono più rigore scientifico e meno sciocchezze

    Divide et impera

    La buona scienza contro il recente dilagare di false credenze che incitano all'odio e distraggono da questioni più importanti. La terra non è piatta. Il sole non gira intorno alla terra. Neil e Buzz hanno camminato sulla luna. Il COVID-19 non è un piano ordito del governo cinese
    26 maggio 2020 - John K. White (già docente di fisica alla Dublin University College e University of Oviedo; direttore di Energy News Service; autore di Do The Math!: On Growth, Greed, and Strategic Thinking, Sage, 2013 )
  • Pace
    Ricordarlo significa proseguire qui e adesso la sua lotta

    Don Lorenzo Milani

    E' difficile rendere un'idea di quanto decisivo sia stato per la mia generazione leggere la "Lettera a una professoressa", "L'obbedienza non e' piu' una virtù", "Esperienze pastorali". Sono stati non solo "testi di formazione" e ma hanno costituito strumenti sia di interpretazione del mondo
    27 maggio 2020 - Peppe Sini
  • Français PeaceLink

    L’expérience de la légalité commence par l’école

    La culture de l’Antimafia, une réalité qui doit commencer dans l’école
    26 maggio 2020 - Tonio Dell'Olio (Mosaico di Pace)
  • Pace
    Il motore della finanza globale risiede nel commercio e nell’export di armi convenzionali e nucleari

    Pace, Donne, Disarmo

    Nella giornata internazionale delle donne per il disarmo, ricordiamo l’impegno di molteplici attiviste sui grandi temi del disarmo nucleare, dalla marcia mondiale della pace e della nonviolenza al Petrov Day
    25 maggio 2020 - Laura Tussi
  • Latina
    Honduras

    La covidfobia e l’allarmante situazione di violenza sulle donne

    Pandemia incrementa disuguaglianza, ingiustizia e stigmatizzazione
    26 maggio 2020 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)